CURA

Prendersi cura dei propri vestiti è il modo più semplice per assicurarsi che possano essere indossati a lungo, e ciò si traduce anche in avere cura per il nostro Pianeta. 

Leggi i nostri suggerimenti su come trattare ogni capo.


1. CONSERVAZIONE

    • Maglieria: stendi i tuoi maglioni in piano per asciugarli e conservali nel tuo guardaroba piegandoli e impilandoli ordinatamente su uno scaffale o in un cassetto. Questo aiuta a evitare stiramenti e segni sulle maniche e a manterne intatta la forma e la qualità.
    • Sciarpe: come per i maglioni, stendi le tue sciarpe in piano per asciugarle e conservale piegate e impilate ordinatamente su uno scaffale o in un cassetto.
    • Gioielli: conserva i tuoi gioielli al riparo dalla luce del sole diretta e possibilmente dentro a un portagioie o una scatolina per evitare che il metallo possa ossidarsi. 


    2. LAVAGGIO E ASCIUGATURA

    La fibra di alpaca è una fibra naturalmente antibatterica, antimicrobica e resistente agli odori, quindi i tuoi articoli in alpaca probabilmente hanno bisogno di essere puliti meno di quello che pensi. Cerca di lavare i prodotti in maniera responsabile e non lavarli più spesso del necessario. Leggi sempre l'etichetta di cura, poiché ogni capo ha esigenze diverse, per garantire che rimanga nelle sue migliori condizioni. Ecco alcune semplici linee guida generali da tenere a mente:

    • Lava a bassa temperatura: assicurarsi di lavare gli indumenti alla temperatura più bassa possibile aiuta a non danneggiare in particolare i capi delicati.
    • Lava con un ciclo breve: il ciclo di lavaggio più breve è solitamente abbastanza lungo da pulire il tuo capo, e permette di risparmiare acqua.
    • Scegli un detersivo naturale: oramai esistono in commercio numerosi detersivi liquidi naturali che si sciolgono meglio delle polveri e non irritano la pelle poiché privi di sostanze chimiche. 
    • Utilizza una borsa per indumenti: utilizzare una borsa per biancheria appositamente progettata per materiali pregiati come la lana aiuta a prevenire l’abrasione durante il lavaggio, che può a sua volta portare a pilling. 


    3. RIPARAZIONE E MANUTENZIONE

      I vestiti che possiedi sono un investimento a lungo termine. La continua manutenzione dei pezzi contribuirà a garantire che non si danneggino. Qualora dovessero rovinarsi, valuta sempre prima la riparazione prima della sostituzione. Il nostro team di Servizio Clienti è formato per fornire consigli e suggerimenti per qualsiasi riparazione di cui potresti aver bisogno per un capo Pianetha.

      • Rimuovere il pilling: il fenomeno del pilling è comune a molti capi di abbigliamento fatti a maglia o realizzati in fibre naturali ed è tale per cui si formi uno strato superficiale di peluria aggrovigliata nella tipica conformazione di “pallini”. Questo processo è assolutamente normale e il metodo più semplice, delicato ed efficace per rimuovere questo inestetismo è quello di usare un rasoio a maglia e una spazzola per lana per mantenere la superficie del capo liscia. 


      FINE USO

      Nonostante sia uno dei fattori più inquinanti, lo smaltimento dei capi di abbigliamento invenduti o a fine uso è uno dei problemi meno affrontati dalla moda tradizionale. Cosa succede quando smetto di usare un capo Pianetha?

      ​Possono succedere tre cose:

      1. Essendo capi che durano a lungo, può avere una seconda vita nel mercato dell'usato o puoi regalarlo.

      2. Entra nell'economia circolare, dove può essere facilmente riciclato, essendo composto unicamente di fibre naturali.

      3. Viene erroneamente smaltito in ambiente, dove però non costituisce un rischio ambientale perché composto unicamente da fibre naturali biodegradabili, senza residui inquinanti.